BIOMASSE. DOTTORINI: "BUCONI STUDI LA MATERIA, POI NE RIPARLIAMO" - Dottorini.com

Teniamoci in contatto:

C'è un'altra Umbria: libera, concreta, di parola

BIOMASSE. DOTTORINI: "BUCONI STUDI LA MATERIA, POI NE RIPARLIAMO"

| 0 Commenti|


"E' grazie a certi atteggiamenti arroganti e supponenti che oggi le biomasse sono ferme al palo, incontrando l'opposizione non solo di comitati, ma anche di sindaci e amministratori locali. Se invece di arrampicarsi in improbabili difese d'ufficio, Buconi provasse a studiare la materia, scoprirebbe che la credibilità non la si conquista gridando, ma attraverso regole certe e condivise, assunte nell'interesse della collettività. Cosa che ad oggi purtroppo in Umbria non è. Forzature e insensibilità ai temi ambientali rischiano di compromettere definitivamente le potenzialità che fonti rinnovabili e green economy potrebbero avere per un futuro sostenibile dell'Umbria. Questo pensiamo e questo continueremo a dire per evitare che la maggioranza continui a sbandare in modo così clamoroso su un tema che a noi sta molto a cuore". E' la risposta del consigliere regionale Oliviero Dottorini alle "esternazioni del portavoce dell'assessore Rometti" Massimo Buconi.

Perugia, 5 giugno 2013





Lascia un commento

Umbria Migliore News

Suggeriti da Google

Mailing list

Iscriviti alla mailling list di Oliviero Dottorini

* Obbligatorio

Difenditi su facebook

Notizie recenti

VEICOLI STORICI. DOTTORINI: "PD, PSI E GIUNTA REINTRODUCONO IL BOLLO PIENO. DURO COLPO PER APPASSIONATI, IN CRISI INTERO COMPARTO"
"L'Umbria declassa i suoi cittadini alla serie B e li obbliga a pagare un nuovo balzello. Altre regioni si sono…
BORGO COLOTI. DOTTORINI: "REGIONE GARANTISCA FRUIBILITA' E VALORIZZI ESPERIENZE E INVESTIMENTI IN CAMPO, SI STA PERDENDO DEL TEMPO PREZIOSO"
"L'Osservatorio astronomico è uno strumento unico da utilizzare per fini didattico- scientifici, senza escludere le potenzialità ricettive del Borgo" "L'Osservatorio…
BOLLO AUTO STORICHE. APPROVATO EMENDAMENTO DOTTORINI AL COLLEGATO: "TUTELATI I CITTADINI UMBRI. ADESSO AULA CONFERMI DECISIONE"
"La nuova norma rispetta gli equilibri di bilancio, individua criteri di storicità precisi e risponde alle istanze di cittadini e…

4357 - Grazie