AMBIENTE. DOTTORINI: "PENSARE A ESENZIONE BOLLO PER AUTO A METANO E GPL, OLTRE CHE PER ELETTRICHE E IBRIDE" - Dottorini.com

Teniamoci in contatto:

C'è un'altra Umbria: libera, concreta, di parola

AMBIENTE. DOTTORINI: "PENSARE A ESENZIONE BOLLO PER AUTO A METANO E GPL, OLTRE CHE PER ELETTRICHE E IBRIDE"

| 0 Commenti|
"Necessarie politiche disincentivanti l'uso del mezzo privato su gomma, ma anche incentivare chi decide di trasformare la propria auto a metano o Gpl, come ha fatto la vicina Toscana"  
 
AMBIENTE. DOTTORINI: "PENSARE A ESENZIONE BOLLO PER AUTO A METANO E GPL, OLTRE CHE PER ELETTRICHE E IBRIDE

"Credo sia utile che la Regione verifichi la possibilità di esentare dal pagamento del bollo auto quei cittadini che compiono la scelta di trasformare la propria vettura da benzina o diesel a metano, con la conseguenza di abbattere l'inquinamento e avere un'impronta meno pesante sull'ambiente. Altre regioni lo hanno già fatto, non vediamo perché l'Umbria non possa provare a fare la stessa scelta". Con queste parole Oliviero Dottorini, consigliere regionale e presidente di Umbria migliore, lancia la proposta di prevedere, nella prossima finanziaria regionale, l'abbattimento o la riduzione della tassa di circolazione per tutti quei veicoli a benzina e diesel che saranno convertiti a metano o gpl. 
"Accanto a politiche virtuose sulla mobilità e alla necessità di disincentivare l'uso del mezzo privato su gomma, dobbiamo studiare meccanismi in grado di dare una spinta ai carburanti meno inquinanti. Oltre alle auto elettriche o ibride, purtroppo di ancora modesta diffusione, devono essere prese in considerazione anche metano e gpl dal momento che risultano in grado comunque di ridurre il tasso di sostanze inquinanti presenti nei gas di scarico prodotti dai motori a combustione interna, con un sicuro vantaggio per la qualità dell'aria e per la salute dei cittadini. Infatti il fatto che la verde Umbria vanti il triste record di auto in rapporto alla popolazione e che anche nelle piccole città si registrino frequenti sforamenti dei parametri ambientali deve indurci a politiche conseguenti. Studi internazionali e nazionali, ma anche rilevazioni dell'Agenzia regionale Arpa, - ricorda Dottorini - ci dicono che combustibili come metano e gpl sono esenti da Pm10 e benzene, producono dal 25 al 10 per cento in meno di anidride carbonica rispetto alla benzina tradizionale e al diesel e dal 40 al 10 per cento in meno di monossido di carbonio. Diminuiscono della metà anche gli ossidi di azoto e in generale metano e gpl hanno prestazioni ambientali migliori perché entrambi hanno una combustione molto efficiente. Agenzie europee poi ci confermano che metano e gpl risultano ultimi nella classifica per quanto riguarda le emissioni climalteranti determinate dai combustibili per auto, considerato tutto il ciclo di vita del combustibile, dal pozzo alla ruota dell'auto".
"Per questo - continua Dottorini - chiediamo alla Giunta di valutare ogni possibilità per predisporre misure finalizzate all'esenzione del bollo per quei cittadini che acquistano auto elettriche o ibride, ma anche per chi decide di trasformare la propria auto a metano o a gpl, esattamente come hanno fatto altre regioni d'Italia, tra cui la vicina Toscana".
 
Perugia, 29 gennaio 2015





Lascia un commento

Umbria Migliore News

Suggeriti da Google

Mailing list

Iscriviti alla mailling list di Oliviero Dottorini

* Obbligatorio

Difenditi su facebook

Notizie recenti

VEICOLI STORICI. DOTTORINI: "PD, PSI E GIUNTA REINTRODUCONO IL BOLLO PIENO. DURO COLPO PER APPASSIONATI, IN CRISI INTERO COMPARTO"
"L'Umbria declassa i suoi cittadini alla serie B e li obbliga a pagare un nuovo balzello. Altre regioni si sono…
BORGO COLOTI. DOTTORINI: "REGIONE GARANTISCA FRUIBILITA' E VALORIZZI ESPERIENZE E INVESTIMENTI IN CAMPO, SI STA PERDENDO DEL TEMPO PREZIOSO"
"L'Osservatorio astronomico è uno strumento unico da utilizzare per fini didattico- scientifici, senza escludere le potenzialità ricettive del Borgo" "L'Osservatorio…
BOLLO AUTO STORICHE. APPROVATO EMENDAMENTO DOTTORINI AL COLLEGATO: "TUTELATI I CITTADINI UMBRI. ADESSO AULA CONFERMI DECISIONE"
"La nuova norma rispetta gli equilibri di bilancio, individua criteri di storicità precisi e risponde alle istanze di cittadini e…

4357 - Grazie